Famiglia

Ed è finito un altro anno scolastico. Fino a qualche giorno fa, gli insegnanti e i ragazzi erano impegnati con le ultime interrogazioni, i genitori con le ultime raccomandazioni. È però la stanchezza da parte di entrambi la vera protagonista. Ormai quel che è fatto è fatto. Assegni, note, convocazioni sembrano ormai lontane nel tempo. Resta quella snervante attesa dei voti conclusivi, della pagella di fine anno, che altro non è che un documento che informa lo studente e la famiglia del suo andamento e che se, inserito in una trama di notizie e di vissuti che si sono sviluppati durante l’anno scolastico, offre preziose indicazioni sui punti di forza e di debolezza dell’alunno, in previsione di un lavoro di incoraggiamento e valorizzazione dei primi e di recupero e di sostegno per i secondi.

Giochi spesso con mamma e papà? In questo video alcuni bambini dovranno convincere i genitori a giocare con loro. Quando incontro famiglie, soprattutto se ci sono bambini (ma non solo) mi ritrovo spesso a chiedere ai genitori: "giocate mai insieme ai vostri figli? Le risposte tendono prevalentemente...

Che lo si viva con gioia o con malinconia, nessuno è veramente escluso dalle ripercussioni dell'atmosfera natalizia e da ciò che essa evoca, ancora di più se si tratta dei bambini. La chiusura della scuola, l'attesa dei regali che stanno a significare che sono amati, la...

WhatsApp Chiedi una consulenza con WhatsApp!